Ottobre 22, 2021

Ristorante di notizie | Economia e finanza

Tutti gli articoli pubblicati, le gallerie fotografiche e i video pubblicati su Ristorante di notizie

Ita parte il 15 ottobre e aumenta i prezzi: non c’è la Sardegna, sul lungo raggio solo il Roma-New York

Ita parte il 15 ottobre e aumenta i prezzi: non c’è la Sardegna, sul lungo raggio solo il Roma-New York

Linate-Fiumicino

Dal city airport milanese alla capitale domani ci sono 12 voli, erano 18 fino almeno fino al 7 ottobre, ne sono stati cancellati 6. Un biglietto per il volo delle 7 del 15 ottobre oggi si può comprare a 69,98 euro con la tariffa minima, Economy light. C’è stato un aumento di 13 euro rispetto a una settimana fa. La tariffa più cara, Economy classic, costa 144,98 euro, anche questa con un rincaro di 13 euro. L’ultimo volo da Linate a Roma è alle 22, il biglietto comprato oggi ha un costo che va da 328,98 euro a 438,98 euro.

Fiumicino-Linate

Anche in questa tratta ci sono state molte cancellazioni. La programmazione del 15 ottobre mostra 10 voli, erano 17 la scorsa settimana e 11 martedì 12 ottobre. Il primo parte alle 8, il biglietto va da un minimo di 107,02 dell’Economy light a un massimo di 182,02 euro della Flex. Fino al 7 ottobre si comprava il biglietto a un minimo di 59,02 euro, massimo a 139,02. Sul volo delle 18:30 il prezzo minimo è 330,02 euro, il massimo 405,02.

Fiumicino-Londra

C’è un solo volo diretto il 15 ottobre, parte alle 21:35 e arriva a Heathrow alle 23:15. La tariffa va da un minimo di 41,01 a un massimo di 120,01 euro. È invariata rispetto a una settimana fa. Probabilmente c’è poca domanda. Da sabato 16 ottobre c’è un secondo volo diretto, parte da Roma alle 14:10 e arriva a Londra Heathrow alle 16:05. Il biglietto costa da 212,01 a 287,01 euro, solo l’andata, come tutti quelli che citiamo. Lunedì 18 ottobre sullo stesso volo il biglietto costa da 96,01 a 171,01 euro. Non ci sono voli di Ita che consentano di arrivare da Roma a Londra la mattina. Prima delle cancellazioni sarebbe stato possibile facendo scalo a Milano, con il volo delle 6:30, scendendo a Linate e ripartendo con il volo delle 8:25 che arriva a Heathrow alle 9:25. Adesso non è più possibile.

Linate-Londra

Questo volo da Linate a Londra c’è ancora. Un biglietto del 15 ottobre oggi si può comprare a un prezzo minimo di 97,52 euro e massimo di 172,52. La scorsa settimana il minimo era 71,52, il massimo 149,52. Da Linate c’è un secondo volo diretto per Heathrow, parte alle 16:45. Se si compra il biglietto oggi per il 15 ottobre il costo va da un minimo di 307,52 euro a un massimo di 382,52.

Fiumicino-New York, il prezzo è diminuito

Il 4 novembre partirà il primo, e per ora unico, volo intercontinentale di Ita. Alle 10 decolla un Airbus 330 con 250 posti per New York Jfk. Il prezzo del biglietto è diminuito rispetto all’offerta pubblicata fino a pochi giorni fa. Il biglietto meno caro (Economy light) di sola andata costa 248,71 euro, rispetto a 356,67 euro. Anche la classe tariffaria successiva, Economy classic, costa di meno, 343,71 euro rispetto a 451,67. Nelle altre classi tariffarie i prezzi sono invariati: 521,63 euro Economy Flex, 921,71 Premium economy, 1.229,21 il biglietto più costoso (Business flex). Sono terminati i posti di Economy plus e Business classic. Anche per le partenze successive, il 6 e il 7 novembre, ci sono gli stessi prezzi. Ita ha in programma nuove destinazioni negli Stati Uniti. Le prime sono Boston e Miami, ma solo da marzo 2022, come Buenos Aires e San Paolo.